Errori di decorazione da non compiere in casa

Errori di decorazione da non compiere in casa

23 Settembre 2019 0 Di admin

I designer sanno molto su come sfruttare al meglio qualsiasi spazio, non importa quanto piccolo sia. Che si tratti di un soggiorno, di una camera da letto o anche di una cucina, i professionisti hanno la tendenza a far sembrare e sentire uno spazio raddoppiato, motivo per cui, naturalmente, ci si rivolge a loro per dei consigli relativi alla decorazione di interni.

Per scoprire esattamente come far apparire una piccola sala da pranzo due volte più grande, c’è da sottolineare quali siano gli errori di decorazione che spesso si riscontrano negli appartamenti e nelle case che mancano di metri quadrati. Dalla scelta di un tappeto troppo piccolo all’installazione di un apparecchio di illuminazione all’altezza sbagliata, questi sono gli errori di decorazione che un progettista d’interni nota sempre, senza dubbio.

Rinunciare a un tappeto da interni

Anche se i progettisti d’interni spesso citano la scelta di una dimensione di tappeto area che è troppo piccolo per uno spazio come uno dei più grandi errori di decorazione da evitare in qualsiasi stanza, questo non significa che si dovrebbe rinunciare del tutto a un tappeto quando si sta decorando una piccola sala da pranzo.

Tuttavia, un tappeto neutro può avere un impatto altrettanto grande su un piccolo spazio, e una stanza potrebbe risentirne in tal senso, apparendo delle dimensioni sbagliate.

Scegliere un tappeto troppo piccolo

L’errore numero due da evitare quando si decora una piccola sala da pranzo è la scelta di un tappeto troppo piccolo. Si tratta di un errore di decorazione talmente comune da essere notato in moltissimi appartamenti.

Un tappeto dovrebbe comprendere tutti i mobili, comprese le sedie, anche quando la gente. Nessuno vuole sedersi su una sedia irregolare quando si pranza, quindi assicuratevi di tenerne conto quando acquistate un tappeto. Come regola generale, considerate uno spazio ulteriore alla lunghezza e alla larghezza del vostro tavolo per trovare un tappeto che possa ospitare comodamente tutte le tue sedie da pranzo.

Installazione di un lampadario all’altezza sbagliata

Un altro errore comune è appendere un lampadario troppo in alto sopra il tavolo. Una zona pranzo è uno spazio più intimo e si desidera che l’illuminazione sia a circa un metro sopra il piano del tavolo o a 2 dal pavimento: nonostante la sensazione possa apparire come costrittiva, in realtà si tratta delle misure corrette di cui tener conto.

Scegliere un lampadario che non è della giusta dimensione

Detto questo, i piccoli lampadari non sono la strada da percorrere. Non consigliamo una lampada enorme, ma se volete che la sala da pranzo si senta accogliente ed equilibrata, scegliete un apparecchio che si estende da 1/4 a 1/3 del vostro tavolo da pranzo e che si tratti di un apparecchio lineare o di un grande lampadario.

Scegliere mobili che non sono proporzionati

La scelta di mobili di dimensioni adeguate renderà la vostra sala da pranzo un ambiente più spazioso. Se inserite i grandi mobili, come un tavolo da pranzo per 8 persone, in un piccolo spazio, la vostra sala da pranzo sarà ancora più piccola. Come regola generale, assicuratevi di lasciare almeno 90 centimetri (o più) intorno al perimetro del tavolo, quindi c’è spazio per le sedie e per le persone di sedersi comodamente.

Inoltre, non badate alle piccolezze: un piccolo tavolo in stile bistrot in un piccolo spazio da pranzo farà sentire la stanza più piccola. Se non siete sicuri delle dimensioni di un tavolo, usate del nastro blu e del nastro adesivo per avere un’idea di come ci si sente a camminare intorno al nastro e a salire su una sedia.